Meditazione: le donne e l’energia

Questa meditazione è soltanto per le donne, aumenta la creatività e l’energia femminile sia dal punto di vista spirituale che da quello fisico. Possiamo anche scegliere in quale zona del corpo indirizzare l’energia, se sentiamo qualche debolezza o carenza portiamo la concentrazione in quella zona mentre meditiamo.

Posizione facile. Mani nel mudra del loto all’altezza del naso. I pollici sono uniti in tutta la lunghezza, i mignoli si toccano con le punte e vanno a formare un triangolo, lo sguardo è diretto dentro il triangolo formato dai mignoli. Polsi, avambracci e gomiti sono perfettamente attaccati.

Ispiriamo, chiudiamo le narici con i pollici, restiamo in apnea piena contando un tempo che non ci crea sofferenza, togliamo i pollici dalle narici ed Espiriamo, restiamo in apnea vuota per lo stesso tempo.

Durata: iniziamo con 3 minuti, possiamo aumentare progressivamente a 5 e poi a 7, fino a un massimo di 11 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *